Archives par mot-clé : gutemberg

..ha gli occhi sulle spalle, sulla nuca, sulle dita, sul sedere.

Parole di Umberto Eco nel descrivere l’uomo iper-connesso secondo il perfettissimo Munari. Bruno Munari, designer italiano famoso per le sue macchine inutili, è l’autore dell’intreccio di nuclei ferritici sulla copertina dell’Almanacco Bompiani del 1962. Insomma l’ho trovato, non ci speravo, quando alla fine ho intercettato una buona digitalizzazione sul sito Post Digital Publishing. Bookmarkatevelo!

Ora viene il titolo: « Le Applicazioni dei Calcolatori Elettronici alle Scienze Morali e alla Letteratura ». Sontuoso. Questo numero non contiene solo il primo testo sulla biblioteca del futuro mai pubblicato, ma riporta anche una famosa survey dal titolo poliziesco: Inchiesta sulle due Culture, in occasione della quale il curatore Sergio Morando chiama all’appello importanti intellettuali italiani, al fine di fare chiarezza su un binomio non proprio consueto per l’epoca. Neanche a dirlo, sul banco degli imputati c’è il « cervello elettronico ».

Continuer la lecture de ..ha gli occhi sulle spalle, sulla nuca, sulle dita, sul sedere.